pasta fatta in casa tipica salentina

La pasta fatta in casa tipica salentina: sapore e genuinità in tavola

Maggio 31st, 2019 Posted by Cucina Tipica Salentina 0 thoughts on “La pasta fatta in casa tipica salentina: sapore e genuinità in tavola”

Il Salento è una delle zone italiane più tipiche e rinomate di Italia, qui potrete trovare delle meraviglie culturali e gastronomiche di origine pugliese e appunto più precisamente di origine salentine.

Tra i prodotti tipici più apprezzati troviamo senza ombra di dubbio la pasta fatta in casa, infatti, nel Salento è possibile trovare un ampia scelta di pasta tipica, che viene preparata in casa con le ricette che vengono tramandate da tempo per mantenere la tradizione.

Pasta fresca tipica salentina

Una delle paste più famose che potrete andare a provare è la tria essa è molto simile alle tagliatelle ma ha una forma più piatta e larga. Spesso la Tria viene servita con i “Ciceri”, essenzialmente una volta cotta la pasta si aggiungono ceci assieme a delle verdure come ad esempio carote, sedano e zucchine, che vengono precedentemente fritti con una speciale pastella.
Questo tipo di piatto ha origine antichissime e possiamo ancoratrovarlo tutt’oggi sulle tavole di tutte le famiglie salentine, è un piatto molto semplice da realizzare e gli ingredienti hanno un costo basso, dunque la rendono accessibile a tutti.

Una tipica pasta salentina fatta in casa sono anche i minchiareddhi. Sono realizzati con la farina di grano oppure con quella di orzo. Vengono preparati a mano con l’aiuto di un “fil di ferro” che quadrato di pochi millimetri di diametro, che serve a modellare la pasta nella forma allungata e bucata all’interno.

Un altro tipico formato di pasta fatta in casa salentina sono i troccoli, essi si presentano come dei tagliolini ma più spessi, risultano leggermente duri quando si mangiano e sono perfetti per essere abbinati con molti tipi di sugo.

I troccoli vengono preparati con una base di uova e farina di semola, una volta stesa, la pasta viene tagliata con un apposito mattarello che andrà a creare tanti troccoli in una volta sola, grazie a delle speciali sporgenze. Questa pasta viene servita il più delle volte con i classici aglio, oglio e peperoncino, aggiungendo però dopo la cottura anche una discreta quantità di pane raffermo o pan grattato, esso donerà ai vostri troccoli una consistenza e un sapore davvero unici.

Altro tipico formato di pasta del Salento sono le Sagne ‘ncannulate. Questo tipo di pasta è probabilmente il più buono e soddisfacente che potrete provare, la preparazione di questa pasta è davvero singolare, si tratta di lasagne che vengono arrotolate più volte, andando a creare un morbido involtino che sarà in grado di catturare il sugo in una maniera davvero unica.

Queste lasagne vengono spesso cucinate con il sugo di pomodoro e il basilico, essendo un sugo abbastanza liquido quello del pomodoro, penetra con facilità nelle pieghe delle lasagne arrotolate, ad ogni morso avrete la sensazione di gustarvi una polpetta piena di sugo più che un piatto di pasta. Esistono delle alternative per le Sagne ‘ncannulate ad esempio è uso comune, aggiungere dei legumi al piatto per renderlo più nutriente e gustoso.

Questi sono i formati di pasta fatta in casa più famosi del Salento, è possibile trovare moltissime varianti di questi piatti e esistono anche moltissime altre paste tipiche salentine, il consiglio è di provarle tutte, per non farvi scappare nessuna di queste prelibatezze che la Puglia ci offre. Non resta che augurarvi buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

logo footer la vecchia osteria

Viale F. Lo Re, 9 - 73100 Lecce - P.Iva 03457290751

pagina facebook la vecchia osteria

Copyright 2019 Palcom Web Marketing